1908 Group SA invita alla Cena di Children of Africa

1908 Group SA invita alla Cena di Children of Africa

Il 23 maggio 2024, a partire dalle ore 19.00, si terrà nella splendida location del “Suglio 1908”, nel Suglio Business Center a Manno, la “Cena di Children of Africa” in partnership con Top Chef Intelligence Gastronomy (TCIG) e 1908 Catering i quali cureranno ogni dettaglio di una serata che si preannuncia indimenticabile, presso la sede di 1908 Group SA.

Un appuntamento di alta cucina e solidarietà che propone annualmente ai priori sostenitori la Fondazione Children of Africa, nata a Lugano nel 2002 per sostenere i bambini e i giovani dei gruppi sociali più deboli in Kenya.

Per questa edizione il programma è arricchito di due presenze speciali, gli Chef stellati Irma Dütsch e Carlo Cracco, i quali delizieranno gli ospiti con piatti speciali ispirati proprio a Children of Africa e agli interventi della Fondazione in Kenya. I due chef stellati hanno abbracciato la causa con passione e delizieranno gli ospiti con le loro creazioni culinarie.

Fra i piatti che verranno proposti si possono trovare, ad esempio, la Tartare di salmone controcorrente, l’uovo di un mondo imperfetto e il Risotto Mamma Africa. Tanta è la curiosità per un’esperienza culinaria che sarà ricca e sicuramente inconsueta.

“Siamo davvero felici della partecipazione e del coinvolgimento che in tanti hanno dimostrato fino ad ora” dichiara Carolina Bernasconi, direttrice di Children of Africa. “Significa che la comunità di Lugano e il Ticino confermano la propria sensibilità verso i temi dell’istruzione e della solidarietà internazionale. Conosciamo bene la generosità di queste zone ma non possiamo che ringraziare di cuore chi renderà possibile questo importante evento. Ringraziamo naturalmente gli Chef e gli ospiti che con il loro nome e le loro abilità renderanno la serata ancora più speciale. Ringraziamo anche i partner, in particolare Top Chef Intelligence Gastronomy (TCIG), e 1908 Catering che, insieme a tanti fornitori che hanno risposto all’appello, ci permettono di accogliere le persone in una location esclusiva e far vivere loro un’esperienza indimenticabile”. 

“I valori della Fondazione Children of Africa, quali l’educazione, l’uguaglianza, la sostenibilità, l’integrità e la qualità sono perfettamente in linea con la filosofia di TCIG” spiega Marianne Giordanengo, Presidente Top Chef Intelligence Gastronomy (TCIG). “Da donna, poi, sono particolarmente felice di aver dato una mano al coordinamento di questo evento benefico, di fondamentale importanza per tante giovani ragazze che contano sul nostro aiuto”

Dall'azienda 1908 Group SA, proprietaria del brand 1908 Catering, i cofondatori Carlalberto Natale e Michele Montenegro condividono il loro orgoglio per il contributo all'evento.
"In qualità di amministratore unico di 1908” dichiara Carlalberto Natale “sono profondamente onorato della partnership con Children of Africa perché si coniuga con i valori etici e sociali che permeano da sempre tutte le nostre attività e il nostro codice di responsabilità sociale d'impresa." Michele Montenegro, direttore generale di 1908, aggiunge: "Siamo entusiasti di partecipare all'evento benefico organizzato dalla Fondazione Children of Africa e di offrire i nostri spazi e le nostre competenze per contribuire al successo di questa iniziativa. La nostra brigata di cucina, guidata dallo Chef Nunzio Zappile, è pronta a supportare i Top Chef Irma Dütsch e Carlo Cracco, garantendo che ogni dettaglio culinario contribuisca all'eccellenza dell'evento."

 

Il programma

La serata sarà condotta da Carla Norghauer, volto della RSI e amica di Children of Africa, e vedrà la partecipazione del Duo KaLip, che intratterrà gli ospiti con spettacoli di illusionismo e mentalismo.

Tra una portata e l’altra, gli ospiti avranno l’occasione di ascoltare le testimonianze di Gabriele Zanzi e Carolina Bernasconi, Presidente e Direttrice di Children of Africa. I loro racconti aiuteranno gli ospiti a comprendere meglio le necessità di tante persone che vivono situazioni fragili in Kenya e il senso degli interventi sul campo dell’organizzazione.

Durante tutto il corso della serata sarà possibile partecipare a una lotteria di beneficenza che mette in palio premi allettanti: due soggiorni per due persone nelle più belle spiagge del Kenya.

Agli ospiti è infine richiesto di indossare un accessorio di colore rosso, per richiamare la rossa terra d’Africa e rappresentare così una simbolica unione per un obiettivo comune.

 

Come prenotare

L’invito a partecipare è aperto a tutti, ed è possibile prenotare il proprio posto entro il 4 maggio attraverso il sito dell’organizzazione www.childrenofafrica.ngo, oppure chiamando il numero +4176 4001521 contattando Sara Gaffuri, o scrivendo a info@childrenofafrica.ngo.

Le aziende possono prenotare un tavolo per i propri clienti, dipendenti e fornitori.

Tutti i fondi raccolti andranno a sostegno dei più giovani in Kenya, perché investire sul loro sviluppo, attraverso l’istruzione e il benessere, è la chiave per far crescere anche le comunità in cui vivono.

 

Maggiori informazioni su Children of Africa

Children of Africa nasce nel 2002 a Lugano per sostenere i bambini e i giovani dei gruppi sociali più deboli in Kenya, con una particolare attenzione al genere femminile. È al fianco dei giovani che vivono situazioni di povertà ed emarginazione. Garantisce loro l’opportunità di studiare e crescere sereni, perché possano costruire un futuro migliore per sé e per le proprie famiglie. L’istruzione è la chiave: ogni bambino che può studiare poi troverà un lavoro e riuscirà a cambiare la propria vita. Scopri di più su: www.childrenofafrica.ngo

 

7 consigli per una mensa aziendale sostenibile

< PRECEDENTE

Ristorazione scolastica: I benefici di un menù senza glutine

SUCCESSIVO >

Iscriviti alla newsletter

Non perdere l'occasione di scoprire novità e consigli per rendere i tuoi eventi futuri sempre migliori.

Clicca sulla casella "Non sono un robot"

* Campi obbligatori

Non perdere l'occasione di scoprire novità e consigli per rendere i tuoi eventi futuri sempre migliori.

Ristorazione ospedaliera: 7 consigli per un menù equilibrato e gustoso

Ristorazione ospedaliera: 7 consigli per un menù equilibrato e gustoso

Leggi di più